Accedi alle sentenze di merito in modo semplice, intuitivo e veloce

Il team di Ius in Action è lieto di rilasciare gratuitamente a tutti i colleghi l'applicativo IUDEX, che consente di ricercare le sentenze civili di tutti Tribunali e le Corti di Appello, all'interno dell'archivio giurisprudenziale di merito tenuto presso il Ministero della Giustizia.


Chi siamo

L'idea di creare un'applicazione per accedere alle sentenze di merito è nata da una serie di discorsi tra gli avvocati Roberto Alma, Matteo Moscioni e Daniele Costa, i cofondatori di questo portale di informazione.

L'oggetto di queste discussioni aveva ad oggetto la grande difficoltà da noi riscontrata nell'individuazione degli orientamenti giurisprudenziali a livello locale (che, come noto, costituiscono una fondamentale risorsa informativa sia per i casi più specifici che non approdano in Cassazione sia per conoscere il punto di vista dei singoli giudici).

Difficoltà, peraltro, comune alla stragrande maggioranza dei Colleghi, considerato che perfino le grandi banche dati commerciali hanno un limitato numero dei provvedimenti di merito.

A questo punto, siamo venuti a conoscenza che il Ministero della Giustizia aveva realizzato un archivio giurisprudenziale di merito (prima a livello distrettuale e successivamente a livello nazionale), aperto anche agli avvocati, e, quindi, soprattutto io (Roberto) e Matteo abbiamo deciso di provare a scrivere da soli un'applicazione che consentisse a noi avvocati di accedere in modo veloce ed intuitivo alla banca dati ministeriale (Daniele ci ha dato tutto il suo supporto morale).

Grazie all'attento studio della documentazione sui servizi web rilasciata dal Ministero della Giustizia, è stato possibile, grazie alle nostre competenze informatiche, realizzare un'applicazione desktop in grado di interrogare il backend dei servizi telematici del Ministero ed effettuare ricerche sull'Archivio Giurisprudenziale Nazionale (oltre 500.000 provvedimenti in continua espansione).

Siamo molto soddisfatti della prima versione che abbiamo realizzato (dai test condotti tutti i Colleghi che l'hanno utilizzata ne sono rimasti entusiasti!) e nei prossimi mesi cercheremo di renderla ancora più intuitiva e veloce, anche grazie ai feedback che riceveremo dai Colleghi che vorranno supportarci.

Parlano di noi sulla radio dell'avvocatura

Come funziona

Dopo aver installato l'applicazione a seconda del sistema operativo in uso (windows o OSX), sarà possibile effettuare le ricerche desiderate all'interno della banca dati ministeriale.

Ricerca

Ricerca le sentenze civili in formato PDF su tutti i Tribunali e Corti di Appello

Personalizza

Utilizza gli operatori logici di ricerca in modo da trovare subito quello che stavi cercando.

Visualizza

Visualizza i risultati della ricerca e seleziona le sentenze da approfondire.

Scarica

Visualizza e scarica sul Tuo computer tutte le sentenze in formato PDF

 

Modalità di ricerca

Il sistema consente di effettuare ricerche sull'Archivio Giurisprudenziale Nazionale o su un Tribunale/Corte di Appello di interesse. Si può anche circoscrivere l'ambito di ricerca ad un apposito registro  (ad esempio "Lavoro" o "Procedimenti civili").

C'è anche la possibilità di ricercare un singolo specifico provvedimento inserendo il nome della parte o il Giudice oppure il numero e l'anno del provvedimento.

 

Quante sono le sentenze presenti nel database ministeriale?

Il database del Ministero è in continua evoluzione e cresce ogni giorno (siamo a circa 500.000 provvedimenti degli ultimi 5 anni), si potrà infatti trovare anche una sentenza depositata oggi stesso.

 

Come installare ed eseguire IUDEX

Dopo aver compilato il form sottostante, riceverete il link per effettuare i download della versione corretta del Software (Mac o Windows) a seconda del sistema operativo in uso.

 

Dovrete scaricare il file .zip, scompattarlo utilizzando winzip o winrar e, a questo punto, effettuare un doppio click sul file "IUDEX Setup 1.0.0.exe" che farà partire l'installazione. Una volta installato, il programma comparirà sul Vostro desktop.

 

Dovrete scaricare il file .zip, scompattarlo utilizzando winzip o winrar e e, successivamente, cliccare sul file .dmg e trascinare l'icona dell'eseguibile all'interno della cartella applicazioni. Poi potrete eseguire il file cliccando sulla relativa icona dalla cartella Applicazioni.

 

- L'Avvocato dovrà inserire il codice fiscale (necessario per inviarlo nell'header della richiesta al backend dei servizi ministeriali);

- L'Avvocato dovrà aver inserito la smart card o chiavetta digitale (lextel, aruba o quella utilizzata);

- Il backend dei servizi ministeriali verificherà che il codice fiscale inserito corrisponda a quello di un utente abilitato censito nel Registro Generale degli Indirizzi elettronici e, in caso positivo, abiliterà l'accesso alla banca dati;

- A questo punto potrete effettuare le ricerche, scegliendo il Tribunale (o la Corte d'Appello) di interesse.

 

QUANTO COSTA

Come già detto, abbiamo deciso di rilasciare il nostro software IUDEX in forma completamente GRATUITA per tutti i Colleghi. Non abbiamo interesse a ricavarne un ritorno commerciale e siamo lieti di offrire il nostro contributo alla categoria.

Per scaricare la nostra applicazione, dovrete unicamente compilare il form sottostante, lasciandoci alcuni dati e la vostra mail.

Riceverete una mail con i link per effettuare il download dell'applicazione e Vi informeremo se rilasceremo nuove versioni della nostra applicazione.

Se poi vorrete restare in contatto con noi e ricevere ulteriori aggiornamenti sulle nostre future iniziative, sarà sufficiente cliccare l'apposita casella.

Tutti coloro che avessero, inoltre, il desiderio di aiutarci a far evolvere IUDEX, migliorarlo o semplicemente lasciarci un feedback possono contattarci liberamente.


Se vuoi però sostenere il Team di Ius in Action per migliorare lo sviluppo dell’applicazione IUDEX, aiutaci con una donazione, cliccando sul bottone sottostante.

Questo ci permetterà di sostenere i costi di manutenzione e di sviluppo e far rimanere questo importante strumento sempre attivo e stabile.

Abbiamo, inoltre, tante idee su nuove funzionalità da inserire.

“Il valore di una persona risiede in ciò che è capace di dare e non in ciò che è capace di prendere” (Albert Einstein)





Roberto, Matteo e Daniele