Sign in / Join

Come adeguarsi alla normativa sui cookie

Proseguiamo la nostra rubrica sulla nuova normativa sui cookie, spiegando come implementare nel dettaglio i provvedimenti adottati in materia, tra il 2014 e il 2015, dal Garante. Una volta che avrete catalogato tutti i cookie installati sui terminali dei vostri visitatori (---> per approfondimenti: Le 5 regole principali per gestire i cookie) occorrerà determinare materialmente le azioni da intraprendere.

Al riguardo, soccorre l’utile infografica pubblicata dal Garante e che qui riportiamo.

infografica

Sostanzialmente, queste le regole principali:

  • Per i cookie tecnici e di funzionalità (cookie di sessione come phpsessid, o cookie selettori di lingua o cookie che memorizzano gli oggetti scelti dall’utente nel carrello di un e-commerce) è sufficiente darne atto nell’informativa Privacy (o nella Cookie Policy se avete prediposto un documento ad hoc). Non è necessario né il banner né la richiesta di consenso;
  • Per i cookie analitici di prima parte (servizi di monitoraggio e di analisi statistica “interni”) si applicano le stesse regole già viste per i cookie tecnici;
  • Per i cookie analitici di terza parte (servizi di monitoraggio e di analisi statistica offerti da terzi) occorre darne atto nell’informativa, inserire il banner e richiedere il consenso dell’utente e procedere alla notificazione al Garante. Sarà invece sufficiente il mero inserimento nell’informativa, solo in caso di adozione di cautele volte alla riduzione del potere identificativo dei cookie analitici (---> leggi anche: Cookie analitici di terze parti, il Garante e Google Analytics);
  • Per i cookie di profilazione di terze parti (Pubblicità comportamentale ecc.) sarà necessario ottemperare a tutti gli obblighi, tranne che per la notificazione del trattamento (che dovrà essere effettuata a cura dell’editore prima parte);
  • Per i cookie di profilazione di prima parte (e secondo alcuni anche per i cookie di remarketing) è invece necessario ottemperare a tutti gli obblighi, notificazione inclusa. Si ricorda che ai sensi dell’art. 37 comma 1 lett. d) del Codice della Privacy, la notificazione è obbligatoria in tutti i casi in cui si voglia definire un profilo o la personalità dell’interessato. Ad esempio, quando si vogliono effettuare pubblicità mirate (cd. pubblicità comportamentali)

Consigli e trucchi utili:

Se utilizzate wordpress, vi suggerisco l’ottimo plugin WeePie Cookie Allow (si tratta di un plugin premium), in quanto vi offre tutti gli strumenti tecnici per gestire i cookie in modo pienamente conforme alla normativa (creando differenti categorie di cookie e dando agli utenti la possibilità di selezionare/deselezionare singole categorie).

Stay tuned!

L'immagine del post è realizzata da Surian Soosay, rilasciata con licenza CC.

Roberto Alma

Leave a reply

*

Stanco dei soliti modelli di contratto trovati Online? Scopri Yourcontract!
Inizia ora
close-image

Utilizziamo cookie, anche analitici e di profilazione di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione. Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy. Regola le preferenze in Impostazioni Cookie