Sign in / Join
ricevuta pagamento

Modello di richiesta di pagamento

Hai bisogno di un modello di richiesta di pagamento? In questo post, Ti spiegheremo a cosa serve e, soprattutto, come si può generare velocemente e in pochi semplici passi.

A cosa serve un modello di richiesta di pagamento?

Prima di agire in giudizio per rivendicare il pagamento di una somma dovuta, è prassi inviare al debitore una richiesta di pagamento. Sono molte le ragioni per cui si è sviluppata questa prassi. Potremmo dire, sinteticamente, che il Creditore ha interesse a che il Debitore adempia spontaneamente, soprattutto, per evitare i costi ed i tempi delle ordinarie procedure di recupero del credito.

Basti pensare che, anche utilizzando la procedura più veloce (quella monitoria), il tempo per ottenere un titolo è di circa uno/due mesi. In genere, il decreto ingiuntivo viene emesso in forma non esecutiva, per cui occorre notificarlo ed attendere ulteriori 40 giorni, sperando che il Debitore non presenti l'opposizione (se l'opposizione viene presentata, i tempi si allungheranno ulteriormente). Supponendo di aver ottenuto il titolo esecutivo, occorre poi notificarlo congiuntamente all'atto di precetto e poi avviare la procedura di espropriazione forzata (che porta via almeno altri cinque mesi).

Per cui, come potete vedere, il Creditore si augura sempre che il proprio Debitore paghi spontaneamente e nel più breve tempo possibile.

Per questo, con la richiesta di pagamento, il Creditore ricorda al Debitore l’avvenuta scadenza di un qualsiasi debito (fatture, titoli di credito, prestazioni professionali, canone di locazione, stipendio, etc.) e lo invita ufficialmente a pagare, entro un temine stabilito, solitamente giorni 15.

Si precisa, tuttavia, che per agire giudizialmente non è indispensabile aver inviato una richiesta di pagamento, ma è sempre consigliabile poiché può accadere che il Debitore abbia dei problemi momentanei o si sia semplicemente dimenticato di avere un debito.

Come si invia una richiesta di pagamento?

La richiesta di pagamento, fatta per iscritto e firmata dal creditore, può essere inviata al debitore tramite posta elettronica certificata o raccomandata a.r., con la conservazione delle relative ricevute.

La costituzione in mora

Con la richiesta di pagamento il debitore può anche esser messo in mora, con la conseguenza che, a partire dalla data di ricevimento della lettera di sollecito, scatta l’obbligo di pagare gli interessi.

Inoltre, a mezzo della costituzione in mora, il creditore, oltre a rendere il debitore responsabile di tutte le conseguenze derivanti dal suo ritardo, fa venire meno l'ambiguità dello stato di incertezza tra un possibile adempimento tardivo ed un definitivo inadempimento.

Dove trovare un modello di richiesta di pagamento?

Se sei arrivato sino a questo punto, significa che hai apprezzato il nostro articolo e che hai necessità di avere un modello di richiesta di pagamento. Lo staff di Ius in Action è lieto di comunicarti di aver ideato Your Contract,  una soluzione automatica ed online per la generazione guidata di un modello di richiesta di pagamento e di altri documenti legali.

Cliccando sul bottone inserito nel riquadro in basso potrai accedere direttamente alla compilazione del modello di richiesta di pagamento e, grazie alle informazioni che Ti abbiamo fornito, sarai in grado di compilare il Tuo sollecito in pochi minuti!

Summary
Aggregate Rating
2 based on 10 votes
Product Name
modello di richiesta di pagamento
Price
EUR 0.00
Product Availability
Available in Stock
Matteo Moscioni

Leave a reply

*

Stanco dei soliti modelli di contratto trovati Online? Scopri Yourcontract!
Inizia ora
close-image

Utilizziamo cookie, anche analitici e di profilazione di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione. Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy. Regola le preferenze in Impostazioni Cookie